INCONTRI DI PREGHIERA PER L’ANNO 2022/2023 PER CHI ATTRAVERSA PARTICOLARI MOMENTI DI PROVA

In accordo con il nostro Vescovo, la Diocesi di Bergamo ripropone anche per quest’anno pastorale un momento di preghiera comunitario ogni primo sabato del mese (a partire dal primo ottobre) e curato da un’equipe diocesana, come segno di cura e vicinanza a tutte le persone che stanno attraversando un particolare momento di “prova” e che desiderano invocare da Dio consolazione. Il bisogno di consolazione, guarigione, liberazione da tante forme in cui si sperimenta la forza del male non smette di abitare il cuore di tanti uomini e donne in questo tempo così travagliato.

Con un gruppo di sacerdoti, laici, religiosi, consacrate e diaconi permanenti della Diocesi, insieme a tutti quei battezzati che stanno vivendo un tempo di sofferenza fisica, di lutto, di disagio spirituale, di ritorno alla fede dopo esperienze religiose “alternative”. E con tutti coloro che desiderano vivere la preghiera di intercessione con e per i loro familiari, amici, fratelli e sorelle.

Scarica la cartolina
Scarica locandina

Il materiale sarà disponibile anche sul sito della Diocesi insieme ai libretti degli incontri e ai testi delle catechesi degli anni precedenti (clicca qui per i testi del 2021-2022) che possono essere adattati anche per la preghiera nelle comunità parrocchiali.


QUANDO?
Dalle 15.30 alle 17.30 ogni primo sabato del mese
1 ottobre, 5 novembre, 3 dicembre 2022
7 gennaio, 4 febbraio, 4 marzo, 1° aprile, 6 maggio 2023

DOVE?
Presso il Seminario Vescovile Giovanni XXIII
Ingresso parcheggio: comunità delle medie via Tre Armi, 2

COME?
La preghiera alternerà momenti di invocazione allo Spirito, ascolto della Parola, catechesi, adorazione e preghiera di intercessione. Saranno presenti anche alcuni confessori.

PER INFO
Ufficio liturgico 035/278.228 o 035/278.236 (segr.ufficioliturgia@curia.bergamo.it)
Ufficio pastorale movimenti religiosi alternativi 035/27.84.73 (umra@curia.bergamo.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.